Category: News

Archive for Categories

Tutto Molto Bello Kavour Quintet ospiti a Radio Noventa

News 03 Lug 18 0

Podcast : TMB incontra Kavour Quintet

https://www.radionoventa.it/radio/programmi/tutto-molto-bello

Ecco il Podcast della puntata di “Tutto Molto Bello”
Kavour Quintett ospiti di Barbara e Marco per una chiacchierata in Musica sui nostri progetti attuali e futuri, la nostra partecipazione al Maeba Mania Contest di Mina , qualche brano live e tanto altro ancora, tutto in diretta su Radio Noventa
Ringraziamo tutto lo staff capitanato da Barbara e Marco coadiuvati alla regia da Andrea ed Enrico. Un grazie a tutti quelli che si sono collegati durante la diretta Fb per i fuori-onda.
Ci siamo divertiti un mucchio !

Buon ascolto!

 

 

 

 

Kavour Quintet & Mina

News 14 Mag 18 0

maeba-karaoke-mania-kavour

Il Mina Mazzini Official YouTube apre alle più belle cover di MAEBA

“Il MINA MAZZINI OFFICIAL YOUTUBE apre alle più belle cover dei brani di MAEBA e le ospiterà in una playlist dedicata”.

Abbiamo visto che solo dopo pochi giorni dall’uscita di Volevo Scriverti Da Tanto, MAEBA era già Karaoke e il brano era spesso proposto dal vivo da cover band.
Questo ci ha fatto pensare ad uno spazio da creare e dedicare alle cover più entusiasmanti che ci venissero proposte. Ed abbiamo pensato ad una sezione MAEBA-MANIA. che abbiamo inaugurato con la bella cover live inviataci dal Kavour Quintet.
Link Video Troppe Note :

Kavour e il suo “Concerto a letto”

News 21 Giu 16 0

IMG_6743 (2)

TUTTI A LETTO, INIZIA IL CONCERTO

Kavour si è esibito il 9 giugno al Dorelanbed di Bolzano,
lo showroom a marchio Dorelan dedicato al “mondo notte”:
il pubblico si è accomodato sui letti matrimoniali disposti intorno al palco per ascoltare l’acclamato concorrente della seconda edizione di
The Voice of Italy, che ha da poco lanciato il suo ultimo singolo
“Il coraggio di esistere”. Un format originale e innovativo per l’eccellenza della literie made in Italy. 

Forlì, xx giugno 2016_Ti corichi sul letto, spegni la luce, e inizia la magia. Che sia un film – come a Napoli, dove l’anno scorso la notizia di un cinema con letti a tre piazze al posto delle poltroncine ha fatto il giro del mondo – o addirittura un concerto, come in Alto Adige. Il 9 giugno le porte del Dolelanbed di Bolzano – via Galilei 8 – showroom dedicato al meglio del mondo notte firmato Dorelan, si sono aperte in orario inconsueto, alle ore 20: il pubblico, divertito e sorpreso, si è accomodato sui 30 letti matrimoniali disposti a semicerchio attorno al palco per ascoltare Carmine Cirillo, in arte Kavour, già concorrente di The Voice of Italy. Una voce calda ed emozionante che ha cullato e “rimboccato le coperte” alle coppie – top client Dorelanbed – mentre i camerieri, silenziosi, passavano con vassoi di appetizers e vino.

Dietro questo format originale c’è una coppia si imprenditori capace di sognare in grande, Edi Donola e Michela Mottironi, soci – coniugi –  e titolari del Dorelanbed di Bolzano , Merano e San Michele all’Adige. Il loro obiettivo? “Trasformare il negozio in un luogo di eventi e di incontri, dove raccontare la cultura del buon sonno di Dorelan” racconta Donola. “Vogliamo regalare ai nostri clienti proposte sempre più stimolanti ricreando un’atmosfera unica e molto intima, come quella che si è creata durante il concerto. Anche per questo siamo molto orgogliosi di aver ospitato Kavour nel nostro Dorelanbed”. Franchising ufficiale del marchio Dorelan, Dorelanbed è un progetto nato nel 2002 che in Italia conta ben 64 Dorelanbed ufficiali su tutto il territorio, e da poco è approdato all’estero, a Parigi, Malta e Algeri.

Kavour, all’anagrafe Carmine Cirillo, cantautore e musicista fin dai primi anni ’80, si è fatto conoscere nel 2014 partecipando alla seconda edizione di The Voice of Italy come concorrente, nel team Carrà, esibendosi nella fase delle Blind Auditions e delle Battle. Nel Marzo 2016 ha presentato il suo nuovo singolo estratto dall’omonimo album Il coraggio di esistere, definito dall’artista come “un inno al dono, all’amore gratuito, alla sovrabbondanza”.

www.bolzano.dorelanbed.it
www.kavour.it

KAVOUR QUINTET

News 27 Mag 16 0

27503761_545388449165036_5732554157885517822_o

Il Kavour Quintet nasce a Gennaio 2016 dalle ceneri del ProjectK (formazione con cui è stato registrato l’album di inediti).Roberto Zanettin e Kavour assieme a Luigi Gravino decidono di proseguire con il lavoro di scrittura e composizione

degli inediti affiancando la loro esperienza anche nella ricerca e nella riproposizione di alcuni brani famosi opportunamente ri-arrangiati con questa nuova formazione

che riscuote fin dalle prime date live un enorme successo di critica e pubblico.

Proporre quindi un mix di brani editi ed inediti risulta finalmente un sogno che si avvera.

Eccovi i componenti e la loro piccola Bio

Roberto Zanettin – Batteria

Batterista autodidatta.
Classe ’68.
Ho cominciato a suonare all’eta’ di 16 anni e da allora, senza mai smettere, ha avuto diverse esperienze musicali in gruppi di pop , r&b e fusion.
Nel 2013 collaboro e registro due album con l’autore Luigi Gravino.
“Cantautore Marginale” ed “Il Coraggio di Esistere”
Sempre nel 2013/14 collaboro e incido con
Kavour & ProjectK l’Album “Il Coraggio di Esistere” e nello stesso progetto partecipo al video del primo singolo “Dopo il temporale”.
Nel 2015 co-produco e partecipo assieme a Luigi Gravino alla registrazione del secondo singolo e relativo Video de “Il Coraggio di Esistere” in uscita a Marzo 2016.
Nel Dicembre 2015 assieme a Kavour formo l’attuale Band “Kavour Quintet” nuovo stimolo di crescita musicale dove mi cimento sia in cover che brani inediti tratti dall’ultimo album di Kavour

Cesare Martinello – Chitarre

Sono un giovane chitarrista vicentino classe 1996.
All’età di 10 anni il primo incontro con questo splendido strumento e ci fu subito un ottimo feeling.
Cresciuto con i miti di Jimi Hendrix, Slash, Jimmy Page (la lista sarebbe molto più lunga…) mi sono lentamente avvicinato alla musica jazz, spinto anche dal fratello pianista; tuttora sto proseguendo i miei studi di chitarra al conservatorio jazz.
Posso vantare esperienze, sia in studio che live, con diversi artisti che hanno arricchito il mio bagaglio musicale ma soprattutto umano.
Un musicista deve mettere se stesso a disposizione della musica, deve saper suonare ma prima di tutto deve saper giocare con la musica (dall’inglese “to play music”) divertendosi, perché la musica è arte ed è giusto che rimanga tale.

Andrea Maggio – Basso

 

Nato il 22 agosto 1994, suono il basso dall’età di 14 anni, e prima qualche accenno di chitarra. Fin da piccolo sono cresciuto con la passione della musica ascoltando ciò che passava in casa, questo mi ha portato ad apprezzare le varie sfumature dei diversi generi musicali.
Ho studiato basso elettrico per 6 anni con insegnanti privati (Nico Crosara e Lorenzo Guarda) preparati e disponibili, che ringrazio sempre per avermi trasmesso prima la passione e poi la conoscenza dello strumento e della musica.
Suono in formazioni da quando ho imparato a muovere le mani sul basso e in particolare ho approfondito prima il punk e il rock, poi il blues e il rock and roll, per finire il funk e il jazz in cui ho trovato i miei idoli musicali. Ho la fortuna di poter continuare a studiare la Musica attraverso il Conservatorio Jazz di Vicenza e di tentare di fare di questa profonda passione anche un lavoro, negli anni ho potuto interagire con musicisti sempre più maturi e spesso più grandi di me che mi hanno permesso di crescere nell’ambito della musica live.
Ho partecipato inoltre a numerose partecipazioni in studio, sia come turnista sia coinvolto personalmente nei miei progetti musicali.
Suonare la musica mi diverte, qualunque essa sia, cerco di non precludermi mai delle strade e questo mi porta sempre più a collaborare con molti musicisti (e musiche) diversi.Giuseppe Vene – Tastiere e Cori

Giuseppe nasce il 27 ottobre 1980 a Pescia (Pistoia) e inizia lo studio del pianoforte all’età di soli 4 anni, appena dopo il trasferimento della sua famiglia a Luzzano (Benevento).
Nel 1992 fonda la sua prima Rock band gruppo con cui suona ininterrottamente per 6 anni in numerose piazze della provincia di Benevento e partecipa a numerosi contesti musicali dell’epoca. Nel 1999, ha iniziato una vasta collaborazione musicale con artisti locali, quali Pasquale Ruggero, Gianni Cusano, Erasmo Petringa (direttore d’orchestra SANREMO 2012 e 2013).
Nel 2006 si trasferisce a Legnago (VR), e nello stesso anno entra a far parte della Rock Band “Laboratorio Briscese” con cui incide il disco “SOLI DI FUOCO”.
Il gruppo si scioglie l’anno successivo e Giuseppe fonda, in collaborazione con Valter Consalvi, il duetto acustico “Rotolando verso Nord” che si rivela protagonista di numerose collaborazioni musicali con svariati musicisti locali, quali Giacomo Aio, Lorenz Zadro, Fabio Apolloni, Max Lonardi, Max Pizzano, Larry Mancini, Luca Magnani, Geremia Bozzolin. Nel 2011 Giuseppe fonda il Trio acustico “3 Matto”, in collaborazione con Diego Sartori (chitarra) e Pamela Arzenton (voce) e nella primavera/estate dello stesso anno collabora con artisti quali Leo Maria Frattini, Matías Lucky Campaci, Giacomo Aio in diverse formazioni Jazz, Soul e R&B. Nell’agosto 2013 fonda con Fabio Apolloni i “Play on”, gruppo musicale che propone brani d’élite rivisitati e riarrangiati e nel 2014 entra a far parte del gruppo dance “4 on the floor”, con i quali si diletta nella musica dance ininterrotta. Nel gennaio 2016 fonda con Enrico Zanchi e Geremia Bozzolin il Venis’ Jazz Trio.
Da Marzo 2016 entra a far parte del Kavour Quintet.

Seguite la pagina facebook KAVOUR QUINTET per tutti gli aggiornamenti e le date.

 

 

 

PRESS & INTERNET ARTICLES

News 17 Mar 16 0

 

 

(L’Arena di Verona 18.05.2018) MAEBA MANIA & KAVOUR QUINTET

32786590_233791590714155_2803118153855401984_o

 

(L’Arena di Verona 29.03.2016)

12240149_10208079763584366_9004526603851260903_n              (L’Arena di Verona 29.03.2016)

Dicono di me…Piccola rassegna stampa.

TgMusic

http://www.tgmusic.it/band-emergenti/kavour-il-coraggio-di-esistere/

Gruppiemergenti.net 21 marzo

http://www.gruppiemergenti.net/articoli/2016/3/16/kavour-il-coraggio-di-esistereFourzine.it

Fourzine.it 19 marzo

http://www.fourzine.it/2016/03/19/4talent-kavour-il-coraggio-di-esistere-e-di-vivere-senza-maschere/

Il popolo veneto 17 marzo

http://ilpopoloveneto.blogspot.it/2016/03/il-coraggio-di-esistere-intervista-con.html

Pride 7 marzo

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=973928795977222&id=115136605189783&fref=nf

Il popolo veneto 7 marzo

http://ilpopoloveneto.blogspot.it/2016/03/kavour-dopo-voice-of-italy-arriva-il.html

Twitmix

http://www.twitmix.it/2016/03/07/kavour-in-anteprima-su-twitmix-il-videoclip-del-brano-il-coraggio-di-esistere/

Periodicodaily

http://www.periodicodaily.com/2014/04/02/chi-e-carmine-kavour-cirillo-teamcarra-di-the-voice-of-italy/

L’Arena

http://www.larena.it/home/spettacoli/musica/the-voice-passa-il-veronese-kavour-1.3053119

Spetteguless

http://www.spetteguless.it/2014/04/03/the-voice-2014-ce-anche-il-gay-dichiarato-con-carmine-cirillo-in-arte-kavour/

Panorama

http://archivio.panorama.it/cultura/musica/the-voice-italy-2-aprile-quarta-puntata-audizioni-pagelle

Twitmix

http://www.twitmix.it/category/generi/rb/

Diva delle Curve

http://www.divadellecurve.com/2014/04/mi-spiace-raffaella-carra-per-cantare.html

Il Sussidiario

http://www.ilsussidiario.net/News/Cinema-Televisione-e-Media/2014/4/2/THE-VOICE-ITALY-2014-Edizione-2-Diretta-live-quarta-puntata-delle-Blind-Audition-2-aprile-2014-/487781/

The Voice of Italy Profili Artisti

http://www.thevoiceof-italy.it/profilo_artista.php?id=25#

 

Leccoonline.com Manifestazione Aido Avis Maggio 2018

http://www.leccoonline.com/articolo.php?idd=36646&origine=1&t=AIDO%3A+il+25+la+serata+musicale+%27Sono+40+anni+che+Ti+amo%27#.WwKa1i6IFSY.facebook

 

Presentazione nuovo album

News 24 Feb 16 0

PRESENTAZIONE e Descrizione Brani “Il coraggio di esistere”

– 1. la tua misura
– 2. parole mai dette
– 3. il coraggio di esistere
– 4. perso mille volte
– 5. fiore d’inverno
– 6. dopo il temporale
– 7. specchi
– 8. chissà
– 9. Aver cura

Kavour incontra l’autore Luigi Gravino nel 2012 grazie ad un componente della ProjectK Band; dopo l’ascolto di un primo brano di Luigi, “Il coraggio di esistere”, nasce subito un’affinità musicale.

Gli impegni di entrambi, mettono il progetto di collaborazione in stand by. Riprenderà vita dopo un ulteriore incontro all’inizio del 2014, ma si ferma nuovamente per gli impegni contrattuali dello stesso cantante che entra a far parte del cast dei partecipanti a “The Voice of Italy” edizione 2014.

La canzone è stata intanto fatta interpretare da una cantante per confluire nell’album del cantautore Luigi Gravino, ma Kavour stupisce l’autore a fine di un live show cantando a memoria, dopo due anni, il ritornello del pezzo.

Questo slancio di intesa dà il via all’intero progetto che vede affiancare a Kavour, Luigi Gravino e Massimo Milano che suggerisce e forma il il gruppo dei musicisti.

Nasce così la ProjectK Band :
Massimo Milano al basso, Roberto Zanettin alla batteria, lo stesso autore Luigi Gravino alle chitarre e ultimi Luciano Stella alle chitarre elettriche e Francesco Martini al piano e synth. Dopo un primo ascolto dei brani, ancora in forma grezza, si affianca alla band l’Haunted Hd Studio Recording di Vicenza, capitanato da Luca Sammartin e Nik Freego, che collaborano alle riprese, al mix e mastering del progetto .

Il 17 Settembre 2014 esce negli stores digitali il primo singolo “Dopo il temporale” con relativo video clip girato nella splendida cornice del Lago di Garda da Michele Piazza per la Tofu Film.

Il pezzo dal sapore pop internazionale sostenuto anche dalla programmazione su twitmix.it radio ha un buon riscontro di vendita e recensioni.

Kavour lo ripropone nelle serate live e nelle discoteche e tv locali.

Proseguono intanto le registrazioni degli altri brani, che comporranno la Track list dell’album “Il coraggio di esistere”, che viene completato a fine Novembre 2014.

Il 14 Dicembre 2014 verrà presentato il secondo singolo che non è altro che la title track del progetto “Il coraggio di esistere”.

Prima negli stores digitali ed in un secondo momento con la distribuzione e vendita del cd fisico.

I brani del progetto sono:

1. La tua misura
Spesso incomprensioni e conflitti nascono da un difetto di tolleranza verso gli altri. La tolleranza in questo brano è l’unità di misura e l’unica via che porta alla comprensione vicendevole.

2. Parole mai dette
Con gli anni ci dimentichiamo delle nostre scelte. Il vero è sempre frutto di un amore e di una scelta consapevole nel già e non ancora.

3. Il coraggio di esistere
Un inno all’amore sovrabbondante. La biologia e una via spirituale non universale, precludono a questo amore. Non rimane che un aprirsi ai lidi sconosciuti che nascono nel nostro cuore.

4. Perso mille volte
I sogni ci danno la possibilità di evadere, la realtà ci appare offuscata. Il dolore proprio, ma sopratutto altrui, ci riporta alla nostra scelta originaria.

5. Fiore d’inverno
Aprirsi significa indebolirsi, come un fiore in una stagione sbagliata.

6. Dopo il temporale
I conflitti interiori lasciano sempre una cicatrice e certe scelte fatte nel dolore rischiano di non guarire mai.

7. Specchi
Il confine fra vita e morte è labile. Nel mezzo di una tempesta possiamo issare le vele ed imperterriti insistere nel nostro viaggio verso la meta scelta, oppure ammainarle e lasciarci andare alla corrente ed infine scoprire lidi che altrimenti non avremmo mai visitato.

8. Chissà
In due si può essere invincibili… in due ci si comprende.

9. Aver cura
Il significato dell’amore è in noi e lo sperimentiamo ogni giorno nella vita affettiva. L’aver cura dell’altro rappresenta il vertice dell’amore umano.